VIDEO: Kepler-452b, il pianeta gemello della Terra più vicino a noi che sia mai stato visto

Kepler-452b è il più piccolo pianeta finora scoperto, dal telescopio Kepler, in orbita nella zona abitabile di una stella di tipo G2-, cioè una stella come il nostro Sole. Il pianeta ha un diametro più grande del 60% rispetto a quello terrestre ed è a 1.400 anni luce di distanza nella costellazione del Cigno. Ha una dimensione dell’orbita simile alla Terra, riceve all’incirca la stessa quantità di luce solare e ha stessa lunghezza dell’anno. Gli scienziati non sono ancora sicuri se ospita la vita, ma dicono che se le piante sono stati trasferiti là, che sono suscettibili di sopravvivere

La sua scoperta porta il numero totale dei pianeti confermati a 1.030. E ‘ il gemello più vicino alla Terra che abbiamo trovato finora nel set di dati, ha dichiarato John Grunsfeld, amministratore associato del Science Mission Directorate della NASA. Kepler-452b è più grande della Terra, ma la sua orbita di 385 giorni è solo il 5 per cento più lungo dell’anno solare terrestre.

 

LEGGI L’ARTICOLO

One Response

  1. Is there life on Mars? ... per ora c'è l'acqua | Eco Report

    […] astronomico, solo qualche mese fa, infatti, si annunciava l’esistenza del pianeta gemello, Kepler 452-b. Scoperte che stimolano la fantasia e lasciano spazio alla suggestione ed alla convinzione di non […]

Leave a Reply