aziende_agricole

Sottoscritta oggi a Matera la ‘lettera di intenti’, per favorire l’accesso al credito alle aziende agricole

aziende_agricoleMATERA – Firmata oggi, lunedì 9 dicembre, alle ore 10:30, presso la Prefettura di Matera, la “lettera di intenti”, che coinvolge la Prefettura, la Camera di Commercio di Matera e l’Associazione bancaria italiana. L’obiettivo è quello di favorire l’accesso al credito alle aziende agricole, estendendo appunto a questo tipo di industrie il contenuto del Protocollo d’Intesa nazionale sulla Comunicazione Finanziaria, già sottoscritto tra Abi e Confindustria. Una nota della Prefettura di Matera, spiega: “Il documento, elaborato dal Gruppo di Lavoro istituito dal Prefetto Pizzi nell’ambito della II^ Sezione della Conferenza Provinciale Permanente “Sviluppo Economico e Attività Produttive” rappresenta un importante strumento volto a consentire alle imprese agricole, particolarmente provate dal protrarsi della crisi economica, un più agevole accesso al credito in un momento di gravi difficoltà del sistema economico di questa provincia”.

LE DICHIARAZIONI – Presente il viceministro dell’interno, sen. Filippo Bubbico, che parla della “lettera” chiamandola “una buona pratica”. Il presidente dell’Ente camerale Angelo Tortorelli, anche lui presente oggi, ha voluto commentare: “Il documento può attivare strumenti finanziari per consentire alle imprese agricole un più agevole accesso al credito, in un momento di gravi difficoltà del sistema economico per la provincia di Matera e per il Paese. Ma occorre che l’Associazione bancaria italiana faccia fino in fondo e in concreto la propria parte, con la dovuta sensibilità e alto senso di responsabilità nel dare risposte agli imprenditori e del mondo agricolo in particolare . Attendiamo, come indicato nell’articolo 1 della ‘Lettera di intenti’ che si passi, in tempi brevi, dalle parole ai fatti e che le banche abbiano veramente a cuore le sorti delle nostre imprese.”

Leave a Reply