riciclario

Riciclario: l’app per aiutare i cittadini nella raccolta differenziata

Riciclario è l’app gratuita pensata e realizzata per fornire ai cittadini uno strumento innovativo per la gestione della raccolta differenziata. I servizi offerti dall’app, dal contatto con l’azienda per i ritiro dei rifiuti ingombranti, alle segnalazioni dei disservizi, fino alle notifiche push per suggerire quale contenitore esporre. Una innovazione tecnologica applicata all’ambiente, che aiuterà i cittadini ad acquisire una maggior consapevolezza nei confronti di queste tematiche.

Riciclario offre una serie di servizi anche alle pubbliche amministrazioni, diventando uno strumento di informazione per le emergenze o per le comunicazioni rilevanti, grazie al sistema di notifiche push.

Fiore all’occhiello dell’applicazione per Android e iOS, è la Bacheca, la possibilità di condividere le cose che non si utilizzano più cercando loro una nuova vita. Molto spesso, infatti, oggetti che hanno perso la propria utilità per qualcuno, per qualcun altro possono avere ancora valore. La Bacheca di Riciclario è un modo, quindi, per produrre meno rifiuti.

L’app sarà utilizzata dal comune di Crispiano, in provincia di Taranto, innanzitutto, ma è disponibile anche per tutti coloro che hanno voglia di essere informati o avere dei consigli in materia di raccolta differenziata, grazie alle possibilità offerte dal Dizionario dei rifiuti. L’utente, infatti, una volta scaricata l’app, potrà indicare se utilizzare il servizio di un comune prestabilito, in questo caso solo Crispiano, oppure un comune generico.

“Una soddisfazione per noi aver realizzato uno strumento che migliora ancora i servizi dedicati all’ambiente” condivide Federico Villani, di Consea, “l’app Riciclario sarà un valido aiuto per i cittadini, ma anche per le aziende e le pubbliche amministrazioni che hanno voglia di fare bene nei confronti dell’ambiente e del territorio”.

Leave a Reply