mais01

Ogm: Italia e 11 Paesi chiedono a Commissione Europea di ritirare proposta mais

BRUXELLES – L’Italia e 11 Paesi hanno richiesto, tramite una lettera, alla Commissione Europea, di ritirare la proposta che legittima il mais transgenico 1507. Il desitinatario di questa lettera è stato il commissario alla Salute Tonio Borg, mentre i dodici Paesi sono: Austria, Bulgaria, Cipro, Francia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Slovenia, Malta e, ovviamente, l’Italia.

mais_OGMIL CONTENUTO DELLA LETTERA – Ecco il contenuto della lettera: “La discussione di ieri al Consiglio ha reso chiaro che nella sensibile questione di autorizzare il mais 1507, la soluzione è nelle mani della Commissione. Che è ancora nella posizione di ritirare la sua proposta. La stragrande maggioranza delle parti interessate, il Parlamento europeo e gli Stati membri si sono ripetutamente opposti alla proposta. Ieri, in particolare, solo 5 Stati membri erano favorevoli e 19 erano contro.” La lettera termina poi in una conferma di fiducia: “Siamo convinti che la Commissione non può ignorare le preoccupazioni legali, politiche e scientifiche espresse da tanti Stati membri e il paesaggio politico generale. Siamo quindi fiduciosi che, considerando l’impatto orizzontale della questione, la Commissione ritirerà la proposta.”

Leave a Reply