fiume_indiano_inquinato

New Delhi città più inquinata al mondo. Come Pechino ‘punita’ per la scalata economica

New Delhi – E’ la capitale indiana, Nuova Delhi, la regina mondiale dell’inquinamento. A riferirlo la stessa stampa del Paese riportando i dati di uno studio elaborati dall’Università americana di Yale. L’Hindustan Time, citando la fonte americana, riporta anche che l’India è scivolata di ben 32 posizioni nell’Indice globale delle performance ambientali (Epi 2014) scendendo al 155/o posto fra 178 Paesi esaminati.

new_delhi_inquinamentoLa ricerca – La riscrittura di questa ennesima classifica al negativo si deve ai nuovi parametri, ben nove, utilizzati nella ricerca e che dimostrano come una delle economie più rampati del Globo, l’India appunto, abbia sacrificato alla ricchezza economica quella ambientale.  La nota più tragica evidenziata dalla ricerca è quella della carenza, mostrata dalle autorità, nei sistemi di protezione delle salute umana dai danni provenienti dall’ambiente. Un’analisi più approfondita dei dati raccolti da un satellite della Nasa hanno mostrato che Delhi ha il più alto livello al mondo di particelle sospese (PM 2,5), seguita da Pechino. La capitale indiana, con 810 milioni di veicoli registrati ha ripetutamente battuto Pechino per quanto riguarda l’inquinamento dovuto alle particelle sospese.

Leave a Reply