Is there life on Mars? … per ora c’è l’acqua

Probabilmente presto gli scienziati risponderanno a David Bowie, che nel ’73 si chiedeva se ci fosse vita su Marte. Per adesso annunciano la notizia del ritrovamento di acqua allo stato liquido e lo fanno proprio in questo 2015 che sarà ricordato per le grandissime scoperte in ambito astronomico, solo qualche mese fa, infatti, si annunciava l’esistenza del pianeta gemello, Kepler 452-b. Scoperte che stimolano la fantasia e lasciano spazio alla suggestione ed alla convinzione di non essere soli in questo Universo.

Ora però siamo seri: la NASA ha spiegato in una conferenza stampa tenutasi al proprio quartier generale, la natura dei rilievi del progetto Mars Reconnaissance Orbiter ( MRO ) che forniscono la prova concreta della presenza dell’acqua su Marte. Usando uno spettrometro, i ricercatori hanno rilevato le tracce di minerali idrati dove si vedono strisce misteriose sul Pianeta Rosso. Vi riportiamo il video integrale della conferenza: 

In alto invece, un estratto della relazione del Dott. Jim Green, il direttore del dipartimento Scienza Planetaria della NASA. Durante la conferenza ha affermato che “Marte non un pianeta asciutto, così come pensavamo in passato. Se avessimo potuto guardare Marte circa tre miliardi di anni fa, avremmo visto un pianeta completamente diverso da quello che conosciamo adesso. C’erano oceani, profondi quasi un miglio, quindi risorse idriche importanti ed un’atmosfera estensiva. Poi qualcosa è cambiato, Marte ha sofferto un enorme cambiamento climatico ed ha perso la sua acqua superficiale. Oggi rivoluzioniamo totalmente il modo in cui abbiamo visto il pianeta, le nostre ricerche dimostrano che c’è molta più umidità nell’aria di quanto potessimo immaginare in passato”.

per saperne di più, visita il sito della NASA.

E poi alzate il volume:

Leave a Reply