detersivi

Firma la petizione contro la sperimentazione sugli animali dei prodotti per la casa #‎cleanupcruelty

In Europa è ancora permesso sperimentare sugli animali i prodotti per la pulizia della casa. Migliaia di animali ogni giorno soffrono e muoiono per testare inutilmente gli ingredienti che finiscono nei comuni detersivi.
Le aziende aderenti allo standard “stop ai test su animali” hanno dimostrato come sia possibile commercializzare i detersivi senza effettuare o commissionare test su animali. Nonostante ciò moltissimi animali tra cui conigli, cavie, ratti e topi continuano a soffrire e morire per testare ingredienti che finiscono ogni giorno nei comuni detergenti che abbiamo nelle nostre case come detersivi per pavimenti, deodoranti per ambienti e capsule per lavastoviglie.

Dopo anni di lotta, nata proprio con una raccolta firme, la LAV è riuscita a ottenere il divieto europeo di testare sugli animali gli ingredienti per la produzione di cosmetici e di vietarne l’importazione.

Ora è il momento di far estendere questo divieto anche ai prodotti di detergenza della casa. Ed ecco lanciata la petizione al Parlamento Europeo per vietare la sperimentazione sugli animali per tutti i prodotti di detergenza per la casa.
La tua firma può salvare la vita a milioni di animali, non lasciare che l’orrore entri nella tua casa. FIRMA ORA ‪#‎cleanupcruelty‬

E’ il momento di ripulire l’Europa dalla crudeltà.

 

FIRMA LA PETIZIONE

4 Responses

  1. Cinzia mignemi
    Cinzia mignemi 4 agosto 2015 at 11:55 |

    Stop that shame

    Reply
  2. silvana pierini
    silvana pierini 5 agosto 2015 at 6:16 |

    sono contro alla sperimentazione sugli animali

    Reply
  3. Camilla Manfredi
    Camilla Manfredi 1 settembre 2015 at 3:33 |

    Spero che le cose cambino

    Reply
  4. Vanessa
    Vanessa 18 settembre 2015 at 7:45 |

    mmm-_- .non so .temo che la Luna ce la possiamo srcdaroe e pure Marte ..per ora, FORSE, non andremo oltre la LEO .e8 chisse0 con cosa, da che lo shuttle e8 prossimo al pensionamento .

    Reply

Leave a Reply