immagine di copertin

Filiera Open Innovation e industria 4.0 protagoniste a Caserta

Solo il 5% delle aziende ha fatto il salto nella quarta rivoluzione industriale, impiegando le tecnologie in modo trasversale in tutti i processi produttivi. Meno di un terzo ha fatto almeno un investimento per digitalizzare i propri processi produttivi. Un altro 25% “ci sta pensando” e il restante 50% ritiene che la rivoluzione di Industry 4.0 “non lo riguardi o sia una bolla”.

Quelle presentate sono cifre che portano alla ribalta la scarsa informazione che ancora caratterizza, nel mondo dell’impresa, l’importante provvedimento che punta sugli incentivi fiscali per l’acquisizione di macchinari attraverso i quali innovare il ciclo produttivo di un’azienda. Ed è proprio l’informazione alle imprese l’obiettivo dell’incontro che si è svolto a Caserta oggi, giovedì 8 febbraio, presso l’hotel Golden Tulip Plaza.

Tema dell’appuntamento ‘Il Fisco 4.0 e la filiera dell’open innovation’.

Il convegno è stato organizzato da Phantasya srl in collaborazione con Smart Job SpA, Agenzia per il Lavoro, e con Generali Italia, attraverso l’agenzia Generale di Capodrise.

 

 

Fonte: Agenzia DIRE

Leave a Reply