Wiki Loves Monuments 2014_Foto di Foto di Yvette Lowe (3) copia

Estate in montagna, riapre il Giardino Botanico Alpino Paradisia, ai piedi del Gran Paradiso

COGNE – È nato nel lontano 1955 ma in questi sessant’anni non ha mai smesso di affascinare i suoi visitatori, rinnovandosi ogni primavera con fiori e piante diversi, tutti da scoprire: è il Giardino Botanico Alpino Paradisia, un suggestivo angolo di natura incastonato tra le montagne del Parco Nazionale Gran Paradiso.

Il Giardino, sito nella frazione di Valnontey (Cogne), a circa 1.700 metri di altitudine, riaprirà il 13 giugno alle ore 10 e resterà fruibile per tutta l’estate con un ricco programma di animazioni ed eventi – a cura di Fondation Grand Paradis e del Parco Nazionale Gran Paradiso – dedicati alla conoscenza delle oltre 1.000 specie presenti tra i suoi confini.

In particolare, sono previste giornalmente visite guidate con l’accompagnamento di una guida naturalistica, alla scoperta degli itinerari botanici e degli ambienti naturali ricreati per illustrare le specie vegetali che li caratterizzano, come la pseudo-steppa, la torbiera e la morena. Per chi volesse approfondire, il Servizio botanico del Parco propone degli incontri tematici per indagare alcuni aspetti più scientifici, dalla geologia alpina agli insetti, dalle capacità di adattamento delle piante agli utilizzi e alle curiosità delle specie floristiche. Le visite, tenute da una guida naturalistica in collaborazione con un entomologo, si terranno settimanalmente da giugno a settembre e saranno comprese nel prezzo del biglietto.

I più piccoli potranno esplorare il giardino divertendosi grazie alle animazioni e ai laboratori didattici in programma, incentrati sulla vita delle farfalle, sulla produzione del miele, sulle piante officinali e sull’improvvisazione musicale con strumenti raccolti nel bosco.
Sabato 11 luglio inoltre si terrà un pomeriggio dedicato a Paradisia e al tema dell’acqua, con porte aperte gratuitamente al pubblico dalle 14, presentazione della pubblicazione “Il fantasma del torrente” (edito da Hapax, sarà presente l’autrice Serena Ciampa), seguito alle 16.45 dallo spettacolo teatrale “Miti d’acqua” a cura della compagnia O Thiasos; prenotazione obbligatoria tel 0165-75301.
Il Giardino Botanico Alpino Paradisia offre la conoscenza diretta di numerose specie alpine, incluse quelle di gruppi montuosi di tutto il mondo, cui si affianca un’esposizione petrografica, il giardino delle farfalle e una collezione naturale di licheni.

Gli orari di apertura delle visite guidate sono consultabili sui siti internet del Parco Nazionale Gran Paradiso, www.pngp.it, e di Fondation Grand Paradis, www.grand-paradis.it.

Leave a Reply