jiahaixiajiawenqi2

Due amici cinesi disabili, hanno piantato diecimila alberi in dieci anni; perché la volontà supera ogni ostacolo

Ancora una storia preveniente dal web, questa volta molto edificante, che dona a tutti una speranza, un esempio a non arrendersi mai alle difficoltà, perchè è sempre possibile investire il proprio tempo inseguendo una missione personale che sia di aiuto al mondo. Quei piccoli, grandi gesti che possono cambiare il pianeta. Haixia e Wenqi sono due uomini cinesi di 53 anni che, nelle loro vite, hanno dovuto affrontare delle sfide incredibili. Haixia è nato con delle cataratte congenite che gli hanno causato la cecità ad un occhio. In seguito ha perso la vita del suo occhio sano con un incidente nel 2000.
Wenqi ha tragicamente perso entrambe le braccia in un incidente quando aveva 3 anni e da allora vive con gli arti superiori amputati.

Nonostante i loro handicap fisici, Haixia e Wenqi hanno deciso che la loro vita meritava di essere vissuta al massimo delle loro potenzialità e da sempre si aiutano a vicenda per superare gli ostacoli che incontrano. Se sono insieme non c’è niente che possa fermarli. Oltre alla loro incredibile storia di amicizia i due sono riusciti a piantare più di 10.000 alberi nel corso degli ultimi 10 anni.

 

LEGGI L’ARTICOLO

Leave a Reply